Windows: Nomi dei file troppo lunghi

I nomi di file sono troppo lunghi per la cartella di destinazione.
È possibile abbreviare i nomi di file e riprovare oppure provare a utilizzare una posizione con un percorso più breve.

Percorso di destinazione troppo lungo

Quando nomi di file sono troppo lunghi per la cartella di destinazione, é possibile abbreviare i nomi di file e riprovare oppure provare a utilizzare una posizione con un percorso più breve.

Read More

windows_Percorso_di_Origine_troppo_Lungo

Quando succede

Un’operazione di copia ha esito negativo quando il file o cartelle presentano percorsi lunghi in Windows Explorer.

La storia

I file system di Windows, da sempre, sono stati organizzati in file e cartelle. Un percorso è un testo che indica dove i dati vengono salvati.

Il testo del percorso non può superare i 255 caratteri. Questo limite era imposto dal file system, sin dalle prime versioni di Windows.

Come salvare i file/cartelle

Salvare file e cartelle come sotto Indicato :

ES.  FATTURA_PAGATA_GIUGNO_2020.PDF

PS TENERE SEMPRE AGGIORNATO IL SISTEMA OPERATIVO

Cosa dice la normativa ISO 9660

La specifica per salvare dati (file e cartelle) è la seguente:
I file e le cartelle devono essere salvati secondo la standard ISO 9660 per l’interscambio di dati tra sistemi operativi.
In questo standard si precisa che: che non devono essere presenti i seguenti caratteri [” / \ []:; = ,] compresi gli spazi (introdotti da Microsoft).
I file e i percorsi delle cartelle non devono essere più lunghi di 255 caratteri.

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su print
Print
Condividi su email
Email
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram